Commenta

Furgone pirata a Covo
investe un ciclista e fugge
Grave 33enne cremasco

E’ ricoverato agli Spedali civili di Brescia in condizioni molto gravi un uomo di 33 anni di Crema che ieri mattina a Covo, nella bergamasca, è stato investito mentre era in sella alla sua bicicletta lungo la provinciale 102. L’autista del furgone che lo ha travolto non si è fermato. Sulle sue tracce c’è la polizia locale di Romano di Lombardia, i cui agenti hanno effettuato i rilievi. L’uomo al volante rischia le pesanti accuse di omissione di soccorso e fuga dal luogo dell’incidente. A prestare soccorso al ferito è intervenuta un’ambulanza della Croce rossa di Romano, ma viste le gravissime condizioni, è stato richiesto l’intervento dell’elisoccorso che ha trasportato il cremasco in codice rosso a Brescia.

 

© Riproduzione riservata
Commenti