Cronaca
Commenta

Vaiano, trovati con tenaglie e flessibili nel furgone: denunciati

Si aggiravano tra le aziende della zona industriale di Vaiano Cremasco, ma alcuni residenti hanno notato il furgone sospetto e hanno allertato i carabinieri che si sono portati sul posto.

Rintracciato il mezzo hanno effettuato un controllo delle persone presenti a bordo: due cittadini romeni, in Italia senza fissa dimora e con precedenti per reati contro il patrimonio.  Ispezionando il furgone, i carabinieri hanno trovato diversi utensili da scasso, come cesoie, flessibili e tenaglie e delle ricetrasmittenti probabilmente utilizzate per comunicare a distanza e segnalare l’eventuale presenza di forze dell’ordine.

I due sono stati portati in caserma e denunciati per possesso ingiustificato di arnesi atti allo scasso e muniti di proposta di foglio di via obbligatorio dal Comune di Vaiano per la durata di tre anni.

Il maggiore Carraro invita i cittadini a segnalare al 112 veicoli e persone sospette, secondo il principio di sicurezza partecipata, al fine di poter intervenire tempestivamente ed efficacemente per preservare il bene comune.

© Riproduzione riservata
Commenti