Commenta

Il M5s invita il Comune
ad aderire alla 'Plastic
Free Challenge'

Il M5S Cremasco sfida l’amministrazione di Crema a partecipare alla “Plastic Free Challenge” lanciata  dal ministro dell’Ambiente Sergio Costa, che dal 4 ottobre eliminerà le plastiche superflue dal proprio ministero. Una sfida accolta anche dal presidente della Camera e dai consiglieri di Regione Lombardia del Movimento.

Il consigliere Manuel Draghetti ha depositato una mozione che ha tre obiettivi: diffondere sui propri canali social l’hashtag corrispondente, al fine di sensibilizzare i cittadini sul tema; intraprendere un percorso con obiettivi annuali precisi, per ridurre al minimo la presenza della plastica all’interno del Comune di Crema e rendicontarne annualmente i traguardi al Consiglio comunale.

“Il M5S auspica che non siano le logiche partitiche a prevalere, ma che l’Amministrazione, che si definisce ambientalmente virtuosa, possa accogliere questa proposta nel solo interesse dei cittadini”.

© Riproduzione riservata
Commenti