Commenta

L'Mcl in pellegrinaggio
al santuario
di Caravaggio

Si e’ svolto nel pomeriggio di mercoledì 06 giugno 2018 il tradizionale pellegrinaggio della “rete” MCL del territorio al Santuario di Caravaggio, importante appuntamento del cammino associativo del Movimento giunto quest’anno continuativamente alla XXIV edizione.

Più di 200 associati si sono dati appuntamento per la recita del Santo Rosario insieme, seguito dalla Santa Messa celebrata dal Vescovo della Diocesi di Crema Mons. Daniele Gianotti , concelebrata dall’assistente ecclesiastico MCL del territorio Don Angelo Frassi. Il Vescovo Daniele ha illuminato i presenti e spronato il Movimento ad essere ancor di più sale, lievito e fermento nel campo sociale data la radicalità con il quale è presente nel territorio e dato il prezioso servizio che offre alla Chiesa in tante comunità parrocchiali attraverso i circoli ed alle persone che incontra quotidianamente attraverso l’attività delle strutture dei servizi alla persona in ascolto delle fragilità e delle preoccupazioni soprattutto delle fasce più deboli della popolazione.

Al termine della celebrazione il presidente MCL del territorio Michele Fusari ha preso la parola per portare i ringraziamenti al Vescovo Daniele confermando a lui la vicinanza e la gratitudine del Movimento che non si sottrae mai a sostenere l’azione e il cammino della Chiesa con coerente testimonianza cristiana. 

“Siamo molto contenti di come ogni anno riusciamo a portare al Santuario tanti associati del nostro territorio che aspettano puntualmente questa giornata. Il pellegrinaggio a Caravaggio è da sempre per tutto il Movimento molto sentito e ci stupisce ogni anno il riscontro positivo che abbiamo dalla nostra gente che vive con noi questo evento”.

© Riproduzione riservata
Commenti