Commenta

Malore mentre accudisce
i cavalli: 69enne morto
all'Ippodromo di Soresina

Un uomo di 69 anni è morto nella prima mattina di mercoledì, all’ippodromo di Soresina. Secondo quanto raccontato dai testimoni, l’uomo stava prendendosi cura dei cavalli, quando improvvisamente si è sentito male. A lanciare l’allarme sono state alcune persone presenti, che lo hanno visto dapprima perdere sangue dalla bocca e poi accasciarsi a terra. Immediatamente sono stati allertati i soccorsi e sul posto si sono recati auto medica e ambulanza.

Tuttavia a nulla sono valsi gli sforzi dei medici e del personale del 118 per cercare di rianimarlo: l’uomo è morto prima di poter essere trasportato in Pronto Soccorso. Da una prima valutazione, si tratterebbe di una morte naturale: sembra infatti che si sia trattato di una crisi cardiaca, che non gli ha lasciato scampo. Sul posto anche una pattuglia dell’Arma, che si sta occupando dei rilevamenti del caso e di ricostruire l’esatta causa del decesso.

SEGUONO AGGIORNAMENTI

© Riproduzione riservata
Commenti