Commenta

Il cremasco Dimitri Simonetti
protagonista del nuovo film
dell'orceano Bonetti

Non solo Luca Guadagnino per i panorami lombardi. Dopo la proiezione in anteprima al River Club di Soncino esce il 24 maggio “Bestie da macello”, il nuovo film del giovane regista di Orzinuovi Mario Bonetti. Per una settimana, dal 24 al 30 maggio, la pellicola sarà proiettata presso la multisala Il Borgo di Romano di Lombardia. “La decisione di debuttare alla Multisala Il Borgo di Romano di Lombardia – spiega il regista Mario Bonetti – è motivata dal voler valorizzare il più possibile questo film, perché abbiamo puntato molto su aspetti come la qualità dell’immagine e del montaggio”.

Alla realizzazione del film hanno partecipato a titolo gratuito più di 60 persone, tra cui l’attore cremasco Dimitri Simonetti che è Alex uno dei protagonisti della pellicola che è un gangster movie, vicino alla tradizione Tarantiniana del genere, (tipo “le Iene” per capirci), ambientato ai giorni nostri.

In questo film, Bonetti, che segue ma solo in parte le orme paterne (il padre Ettore è un regista si, ma comico), racconta di una banda di criminali, guidata da Toni Hollywood (l’orceano Gianni Rossi) che per sfuggire alla sottomissione del potente boss Gio Genovese tenta il colpo della vita: rubare un quadro dal valore inestimabile e fuggire per sempre con il denaro.

Nel film vengono affrontate diverse tematiche: amore, amicizia, avidità, potere, violenza e morte che si alternano tra loro grazie a continui flashback. Saranno in tutto 13 le proiezioni a cui si potrà partecipare. Le prevendite dei biglietti sono già aperte. Dove? Trattandosi di un film intitolato “Bestie da macello” non poteva che essere la Macelleria Bonetti di Orzinuovi ad effettuarle.

Ingresso 7 euro, info: pagina Instagram Bestie da Macello oppure 030 941553.

Questi gli orari delle proiezioni:
• giovedì 24 ore 21.15
• venerdì 25 ore 21.15
• sabato 26 ore 16.30- 18.30- 21.15- 23.00
• domenica 27 ore 14.30- 16.30- 18.30- 21.15
• lunedì 28, martedì 29 e mercoledì 30 ore 21.15

© Riproduzione riservata
Commenti