Ultim'ora
Commenta

Regionali, Fontana in netto
vantaggio su Gori. Attesa
sui papabili consiglieri

In Lombardia, come già lasciavano intendere gli exit poll di domenica sera, si va verso la netta vittoria di Attilio Fontana, della coalizione di centro-destra, che dunque manterrebbe il “fortino” regionale. Le proiezioni al 44% del campione statistico danno infatti Fontana avanti col 42%, mentre Giorgio Gori insegue al 32% con il Movimento 5 Stelle di Dario Violi al 20%. Un distacco molto netto che, quindi, non dovrebbe riservare sorprese.

I risultati definitivi sono attesi per le 18.30-19, mentre successivamente arriveranno i risultati delle preferenze, per capire se e quali candidati del comprensorio nelle varie liste riusciranno a entrare in consiglio regionale: sarebbe la prima volta, in particolare, per un casalasco in Regione. Stanti le proiezioni attuali, la Lega potrebbe prendere due consiglieri su Cremona (Cristina Cappellini e Federico Lena) e dunque qualche chance in più si aprirebbe per il sindaco di Casalmaggiore Filippo Bongiovanni. Sulla elezione dei consiglieri, però, vi è ancora molta incertezza; non così invece sul nome del futuro governatore della Regione Lombardia.

Giovanni Gardani

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti