Ultim'ora
Commenta

A Crema mezzo milione
di euro per 11.000 metri
quadrati di manto stradale

500mila euro per le asfaltature in città. Si tratta di finanziamenti già stanziati nel piano delle opere, che sistemeranno una metratura complessiva di circa 11 mila mq di manto stradale, nelle vie che ne hanno più bisogno.

L’opera permetterà di sistemare le strade che necessitano in relazione soprattutto al loro volume di traffico, come via Libero Comune, o via Brescia, ma anche alcune vie in vista di importanti cambiamenti, come ad esempio l’incrocio rialzato tra via Mercato e via Monte di Pietà – che garantirà maggiore sicurezza grazie alle rampe che verranno sistemate in ogni direzione.

“Da un’adeguata manutenzione stradale derivano benefici sulla sicurezza ed il decoro” commenta l’assessore ai Lavori Pubblici, Fabio Bergamaschi. “È positivo che nell’anno in corso, diversamente dai precedenti, si possa fare affidamento su risorse adeguate per l’asfaltura e la messa in sicurezza dell’utenza debole. Una corretta manutenzione stradale presupporrebbe un simile stanziamento ogni anno. Ogni Comune sconta un ritardo in tal senso, derivante dai morsi della crisi economica. Auspichiamo che la ripresa e gli allenamenti del patto di stabilità possano consentire di invertire la rotta a cominciare dall’anno in corso”.

LE VIE INTERESSATE
I lavori interessereanno Via Libero Comune, Via Gaeta, Via Brescia, Via Edallo, Via Rossignoli, Via Cappuccini,, Via Bacchetta (tratto da via degli Ostaggi a via Gramsci), Via Mercato (incrocio con via Monte di Pietà). Nella fase esecutiva potrebbero esserci alcuni piccoli cambiamenti, ma non della linea generale. La tempistica prevista per l’esecuzione è di 60 giorni più l’iter procedurale per il progetto esecutivo e la gara d’appalto, per un totale di 150 giorni.

© Riproduzione riservata
Commenti