Commenta

Bancomat divelto con
esplosivo a Soncino
e ladri in fuga

Assalto al Bancomat della filiale del Monte dei Paschi di Siena di Soncino. Nella notte tra sabato e domenica, gli scassinatori hanno divelto l’apparecchio facendolo saltare con dell’esplosivo incastrato nell’apertura da cui esce il denaro. Il bottino dovrebbe aggirarsi tra i 20 e i 30mila euro; distrutta l’apparecchiatura e seri danni anche alla struttura muraria. La forte detonazione ha fatto scattare l’allarme, ma quando i carabinieri sono giunti sul posto non c’era nessuna traccia della banda che ha agito in maniera fulminea. Colpi analoghi sono stati compiuti nel circondario appena poche settimane fa: a Madignano, Pianengo e, fuori provincia, nella vicina Mozzanica.

© Riproduzione riservata
Commenti