Cronaca
Commenta

Spaccio di droga nei campi tra Vailate e Calvenzano: arrestati due stranieri

Pensavano di agire indisturbati in campagna, invece gli investigatori del nucleo operativo dei carabinieri li hanno trovati a smerciare cocaina.

Sono stati arrestati i due marocchini, poco più che 30enni, che nell’ultimo periodo spacciavano droga tra Vailate e Calvenzano. I militari li hanno osservati mentre consegnavano le dosi di coca ai due tossici di Crema (segnalati alla Prefettura di Cremona).

Gli spacciatori sono poi stati rintracciati in un locale di Casirate d’Adda, in provincia di Bergamo. A seguito della perquisizione gli uomini dell’Arma hanno rinvenuto altre dosi di cocaina nonché alcuni grammi di hashish e 335 euro in contanti.

I due, in Italia senza fissa dimora e con precedenti, sono stati portati in camera di sicurezza a Crema e, questa mattina, il giudice ha deciso di trattenerli in carcere  sino al 26 marzo in attesa delle analisi sulle sostanze stupefacenti sequestrate.

© Riproduzione riservata
Commenti