Commenta

Martedì da incubo per i
pendolari: treni cancellati e
ritardi pesanti per il maltempo

Martedì da dimenticare per i pendolari cremaschi. Questa mattina presto numerosi i treni cancellati o con ritardi pesantissimi, anche di un’ora, come il diretto per Milano Porta Garibaldi delle 6.12. Quello per Milano Certosa aveva invece 45′ di ritardo. Causa di tutti i disagi è stato il maltempo che ieri sera ha colpito il territorio, danneggiando gli impianti che regolano la circolazione.

Sulla tratta che porta a Cremona non è andata meglio: il convoglio delle 6.29 è stato cancellato come anche quello delle 8.29, mentre il treno delle 7.33 aveva quasi un’ora di ritardo.

Ai pendolari, furibondi, non è rimasto altro da fare che portare pazienza o cercare un altro mezzo di trasporto per raggiungere il posto di lavoro o l’università.

ab

© Riproduzione riservata
Commenti