Commenta

Musica nei locali: per le feste
natalizie si allunga di un'ora
una volta a settimana

Più flessibilità sugli orari delle musica nei locali. Lo ha stabilito il sindaco, firmando questa mattina un’ordinanza, valida dal 15 dicembre al 6 gennaio.

“Dopo aver ricevuto informalmente richieste e spunti da parte di enti gestori, organizzatori di eventi e soprattutto giovani che hanno chiesto maggiore flessibilità nel periodo delle festività – commenta Stefania Bonaldi – abbiamo deciso di avviare una sperimentazione con una efficacia temporale limitata di tre settimane. Finita la quale, è intenzione dell’amministrazione avviare un tavolo di confronto coi vari attori: esercenti, associazioni di categoria del commercio, organizzatori di eventi e naturalmente le forze dell’ordine che devono fare rispettare le regole, per aggiornare la materia e stabilire regole sempre valide col risultato migliore possibile”.

Durante il periodo natalizio, nel centro storico sarà possibile prolungare la musica di un’ora (dalle 16 alle 24, anziché le 23). Fuori le mura venete  dov’era prevista una fascia fino alle 24 ma con una riduzione graduale del volume a partire dall’ora precedente, si porta il limite alle 2 del mattino. L’estensione dell’orario è valida una sola volta a settimana.

QUI il testo dell’ordinanza.

© Riproduzione riservata
Commenti