Commenta

Mercoledì 13 dicembre la
presentazione dell'edizione
2017 di 'Insula Fulcheria'

Mercoledì 13 dicembre alle 17 presso la sala Cremonesi del Museo civico si terrà la presentazione della rivista “Insula Fulcheria” edita dal Museo e pubblicata grazie al contributo dell’Associazione Popolare Crema per il Territorio. L’edizione 2017, di natura miscellanea, ruota intorno a cinque nuclei tematici.

Si parte con le prospettive urbane, (che dà il titolo all’opera) dove si trattano i temi dell’attualità e della vita quotidiana, basati sulle modalità del vivere in un contesto che dovrebbe esser decoroso e in sintonia con le moderne aspettative in un’ottica di progetto della “Città Futura”. È stato messo a confronto il pensiero di un gruppo di qualificati esperti urbanisti, architetti del paesaggio e addetti al restauro edilizio e si sono altresì accolte le proposte argomentate nelle tesi di laurea di alcuni studenti universitari.

Nella sezione dedicata all’arte contemporanea prosegue l’intento di comporre un “Dizionario delle arti Cremasche” che raccolga tutte le espressioni artistiche attive sul territorio dal ‘900 a oggi. Si passa poi alle ricerche locali dove si affronta diverse tematiche relative al territorio cremasco.

Nella sezione di storia prosegue la ricostruzione della Grande Guerra come è stata vissuta nel nostro territorio. Infine, la parte dedicata al Museo, nella quale si propone un sintetico punto della situazione sia sull’attività didattica che sulla revisione dell’allestimento della sezione cartografica e della picancoteca realizzata a Giugno 2017 con un importante sostegno progettuale del Rotary Club Crema.

Come d’abitudine la prima copia di Insula 2017 sarà distribuita ai partecipanti a titolo gratuito dalla seconda copia in avanti sarà distribuita a pagamento al costo di 5 euro. Dal giorno seguente la rivista del Museo sarà in vendita presso il Book Shop del Caffè del Museo.

© Riproduzione riservata
Commenti