Commenta

Nuovi parcheggi in
via Carlo Urbino: strisce
bianche e niente disco orario

Dopo il recente collaudo, nei giorni scorsi è stato aperto un nuovo parcheggio a poche decine di metri da porta Ombriano, in via Carlo Urbino. Trentadue nuovi stalli liberi, senza alcuna limitazione oraria.

“Si tratta di un’area dedicata al parcheggio – commenta l’assessore alla Pianificazione Matteo Piloni – realizzata al’interno del piano integrato d’intervento approvato e convenzionato nel 2013 che prevedeva, appunto, la realizzazione di un’area destinata a parcheggio, con nuovi stalli liberi e nuova illuminazione a led”.

Questo nuovo parcheggio è a ridosso dell’ingresso di viale Repubblica, a pochi passi dal centro storico e fa parte di un’area di circa 4 mila mq, di cui 1.364 reperiti a verde pubblico e 1.838 a parcheggio pubblico e viabilità, con la realizzazione di un collegamento ciclopedonale, già realizzato anch’esso.

“Si potenzia anche grazie a questo intervento la cintura dei parcheggi liberi di attestamento a servizio del centro storico e delle aree limitrofe – commenta Fabio Bergamaschi, assessore ai Lavori Pubblici – utili tanto per i pendolari quanto per il ricco comparto commerciale che si sviluppa nella zona. Ciò consente anche una razionalizzazione dei collegamenti ciclopedonali e la conseguente messa in sicurezza”.

© Riproduzione riservata
Commenti