Politica
Commenta

Consiglio comunale: prossime sedute il 28 ottobre e il 6 novembre

E’ fissata per sabato 28 ottobre alle 9 la prossima seduta del Consiglio comunale di Crema. All’ordine del giorno l’individuazione degli ambiti esclusi dall’applicazione della legge regionale che promuove il recupero dei vani e locali seminterrati al fine di incentivare la rigenerazione urbana, contenere il consumo di suolo e favorire l’installazione di impianti tecnologici di contenimento dei consumi energetici e delle emissioni in atmosfera.

Sarà presentata anche la modifica e l’integrazione dell’articolo 43 dello Statuto comunale, che riguarda le competenze dei dirigenti. Verranno infine ricomposte le Commissioni consiliari permanenti e discusso il rimborso anticipato della Cassa Depositi e Prestiti.

I lavori del Consiglio proseguiranno poi lunedì 6 novembre alle 17 con la sostituzione di Domenico Baronio nel Cda della Fondazione San Domenico, l’adesione del Comune di Crema ad “Avviso Pubblico” e l’approvazione del Bilancio consuntivo. Spazio poi a 4 mozioni: contrasto alla criminalità organizzata (presentata da Emanuele Coti Zelati), lavori socialmente utili e valorizzazione dei beni culturali cremaschi (a firma di Carlo Cattaneo) e azioni straordinarie per la sicurezza cittadina (portata in consiglio da Lega Nord e Polo Civico).

AmBel

 

© Riproduzione riservata
Commenti