Commenta

Un 45 giri per 'Alpiani & the
Swamps': il mito degli States
e Crema in un colpo solo

Un 45 giri in vinile, come ai tempi dei giradischi e dei singoli alla radio. Una scelta controcorrente, anche se limitata a 30 copie numerate, in attesa di un più canonico CD a ottobre. Questa la scelta di Alpiani & the Swamps, duo musicale cremasco alquanto particolare formato da Paolo Alpiani, voce degli storici Chiamata Urgente, e da Emanuele Mandelli.

Il 45 giri è stato presentato sabato scorso 29 luglio presso il bar trattoria Stati Uniti, durante un informale aperitivo. Lo storico locale di San Bernardino, infatti, appare sulla copertina del disco (in una splendida foto firmata da Anna Lopopolo). “Un modo di rappresentare la frontiera e il locale”, raccontano i due, “il mito degli Stati Uniti e Crema in un colpo solo”. I due brani contenuti sul vinile, per cui sono stati prodotti anche dei video girati nelle campagne cremasche, si intitolano “In nessun nome” e “Il contrabbandiere”.

Sono stati eseguiti durante la presentazione ma per le registrazioni il duo si è avvalso anche dell’aiuto di amici musicisti, volti noti del territorio cremasco come Andrea Spinelli e Mattia Manzoni.  “E altri amici musicisti si presteranno alle registrazioni degli altri brani che finiranno sul CD che si intitolerà Bar America e uscirà all’inizio dell’autunno”, concludono.

© Riproduzione riservata
Commenti