Commenta

Rotary, conviviale
per la visita
del Governatore

Lunedì sera si è svolta, nella suggestiva cornice del ristorante Il Ridottino e accompagnata dalle voci del Coro Giovanile InCANTORcrescis, la tradizionale cerimonia organizzata dal Rotary Club Crema in onore del Governatore del Distretto 2050 Lorenza Dordoni. La visita del Governatore, evento annuale che vede il responsabile Rotary dei Club costituiti nella Lombardia sud-orientale e Piacenza ospite dei Club del distretto, ha offerto un’opportunità unica di discussione e confronto sulle attività del sodalizio declinate in territorio cremasco. Presenti anche le autorità locali; come infatti evidenziato nel messaggio del Sindaco Bonaldi al Governatore, il Rotary è stato di “importante aiuto alla nostra comunità”, ed è diventato, negli anni, un riferimento primario tra le associazioni di servizio.

In un clima di convivialità e calorosa partecipazione, ospiti e soci — alcuni anche in videocollegamento — hanno celebrato questo momento particolarmente significativo per la vita del Club festeggiando il successo dell’anno rotariano appena concluso e ricordando le numerosissime iniziative passate, dalla creazione della biblioteca ragazzi al sostegno all’Ospedale di Crema, il restauro di opere e monumenti, e ancora gli interventi internazionali di assistenza sanitaria e nel settore dell’istruzione.

La “conviviale” ha anche costituito un’occasione per il neopresidente di club, Renato Ancorotti, di esporre le linee d’azione del suo mandato: il Consiglio direttivo avvierà presto, come progetto qualificante l’anno sociale, una serie di iniziative in memoria della figura dell’ing. Adriano Olivetti, dal cui esempio etico “tutti dovrebbero prendere ispirazione” e al cui genio imprenditoriale la nostra città deve molto.

Nel corso dell’evento, al Governatore è stata donata la preziosa medaglia Benzoni, raro esemplare recante incisa la moneta coniata da Giorgio Benzoni, unico Signore di Crema a battere conio (XV secolo). La serata si è conclusa con la riconferma della storica collaborazione tra Distretto e Club, e i rispettivi migliori auguri per questo nuovo anno rotariano tra Governatore distrettuale e Presidente del Rotary Crema. Il prossimo appuntamento sarà quello di sabato 29 luglio alle ore 10.00 per l’inaugurazione del “Parco Rotary Club Crema”, una palestra all’aperto nell’area verde a ridosso della nuova passerella ciclopedonale sulle rive del Serio lato via IV Novembre.

© Riproduzione riservata
Commenti