Commenta

Giovani Padani: iniziata la
campagna referendaria
per l'autonomia lombarda

E’ partita venerdì sera la campagna dei Giovani Padani per il “SI” al referendum per l’autonomia di Regione Lombardia. Il tempo incerto e la pioggia intermittente non hanno scoraggiato il movimento giovanile della Lega Nord che, con un gazebo recante la scritta “l’ossigeno della Lombardia è l’autonomia”, hanno informato la cittadinanza sull’evento referendario del 22 Ottobre, invitando a votare favorevolmente al percorso autonomista.

“La nostra priorità è informare la cittadinanza sull’esistenza e sui contenuti del referendum del 22 Ottobre” – dichiara Daniel Bressan, Coordinatore provinciale dei Giovani Padani – “E’ un’occasione storica per il nostro territorio, un importante evento che unirà i cittadini lombardi superando le barriere del colore politico e della divisione partitica. Come giovani cittadini lombardi sentiamo la responsabilità di giocarci questa partita da protagonisti, una Lombardia autonoma vuol dire maggiori risorse sul nostro territorio e un futuro più sereno per la nostra generazione”.

Fa eco al coordinatore Andrea Bergamaschini, responsabile per la campagna referendaria dei Giovani Padani: “Cercheremo nei prossimi mesi di essere capillari sul territorio per informare questi cittadini ed esortarli a votare il prossimo 22 Ottobre. Abbiamo in programma eventi e gazebi sul tutto il territorio cremasco, invitiamo tutti i giovani che volessero prendere parte alla nostra battaglia ad unirsi e contattarci”.

© Riproduzione riservata
Commenti

Direttore
Mario Silla
direttore@cremonaoggi.it

Redazione
via Bastida 16 – 26100 Cremona
redazione@cremaoggi.it

Telefono Centralino
0372 8056

Telefono redazione
0372 805674/805675/805666
Fax 0372 080169

Pubblicità
Tel 0372 8056
pubbli@cremonaoggi.it

Ed. UNOMEDIA srl, via Rosario 19, Cremona Direttore Responsabile Mario Silla.
Iscritto nel pubblico registro presso il Tribunale di Cremona al numero 461 dal 29 aprile 2011

Created by Dueper Design