Commenta

Il Popolo della famiglia:
'Abbiamo realizzato
un piccolo miracolo'

Non avrà la possibilità di entrare in Consiglio comunale, ma “In pochi mesi, siamo riusciti a divenire un soggetto politico che in città ha sfiorato il 3%”. Ad affermarlo Flavio Rozza, candidato consigliere per il “Popolo della famiglia”.
“Siamo approdati a Crema a fine gennaio e abbiamo fatto una campagna elettorale senza finanziamenti, con veramente poche risorse, e purtroppo con molti che ci hanno avversato. Per questi ed altri motivi possiamo dire di aver realizzato un piccolo miracolo”. Motivazioni che “ci spingono ad andare avanti con ancora più determinazione per sviluppare e far radicare ulteriormente la nostra proposta in città”.
Il ballottaggio? Il Pdf non si sbilancia su eventuali apparentamenti, “ma già da ora chiediamo al prossimo sindaco il coraggio di porre la famiglia al centro delle politiche locali. E se anche non saremo in consiglio comunale, auspichiamo di poter contribuire con idee e proposte concrete al bene e alla crescita della nostra città”.

© Riproduzione riservata
Commenti