Cronaca
Commenta

Recuperato dal Nucleo Tpc di Monza il quadro rubato nella chiesa di Trezzolasco nel 1997

Era stato trafugato nel 1997 dalla chiesa di San Martino vescovo a Trezzolasco di Sergnano e restituita solo nell’ottobre del 2016 alla legittima proprietà.

Il quadro (187×142 cm), raffigurante la Madonna col Bambino tra i Santi Bartolomeo e Martino, nel marzo del 2016 era stata posta in vendita da un cittadino romano attraverso una casa d’aste capitolina, per 12.000 euro. E’ stato recuperato dai carabinieri del Nucleo di Monza, su attivazione della Sezione Elaborazione Dati del Comando Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale di Roma.

Durante il 2016 l’attività del Gruppo Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale di Monza, guidato dal Capitano Francesco Provenza, ha portato alla denuncia di 77 persone, di cui 20 per reati in danno del paesaggio e sequestrate 51 opere contraffatte.. Sono state eseguite 18 verifiche sulla sicurezza anticrimine di Musei, Biblioteche ed Archivi; controllati 10.332 beni culturali nella Banca Dati dei beni culturali illecitamente sottratti e recuperati 8.470 beni antiquariali, archivistici e librari oltre a 136 reperti archeologici.

 

 

© Riproduzione riservata
Commenti