Commenta

Tennis, serie B: Crema
vince in trasferta. Esordio
super in C femminile

E meno male che la trasferta al Circolo Tennis Vicenza doveva essere uno dei test più impegnativi dell’intero campionato. I veneti sembravano tra i concorrenti del Tennis Club Crema per la conquista di un posto nei play-off del campionato di Serie B, e magari lo sono ancora, ma intanto i lombardi hanno conquistato i tre punti nello scontro diretto, vincendo per 4-2. Un risultato doppiamente soddisfacente perché i cremaschi si sono presentati nel Vicentino senza il numero uno Mattia Frinzi, alle prese con un problema alla caviglia, e senza il capitano-giocatore Nicola Remedi: due defezioni che però, a conti fatti, hanno inciso ben poco, grazie ai numerosi ricambi di qualità. Il duello di Vicenza è stata l’occasione buona per far esordire la new entry Andrea Zanetti, 19enne milanese che ha subito dato il suo apporto, conquistando uno dei tre punti raccolti dai suoi in singolare. Sugli altri due, invece, c’è la firma di Alessandro Coppini e del giovane Lorenzo Bresciani, per la prima volta a segno in singolare, mentre i rivali si sono tenuti in gara grazie a Francesco Ferrari, vittorioso su Filippo Mora. Ma per i padroni di casa il k.o. è stato solo rimandato ai doppi: Coppini e Mora hanno lasciato le briciole a Orso/Buratto, conquistando il 4-1 e rendendo vano il seguente successo di Borgo/Ferrari contro Bresciani/Zanetti. “Si tratta veramente di una buonissima vittoria – il commento di Remedi – contro una squadra che riteniamo fra le più pericolose”. Il Tc Crema si conferma in vetta al Girone 7 a quota 6 punti, e prepara la trasferta a Casinalbo (Modena), per il duello col Club La Meridiana. “Siamo favoriti. L’obiettivo – chiude Remedi – è arrivare al giro di boa a punteggio pieno”. Sempre la scorsa domenica, mentre i ragazzi festeggiavano a Vicenza, il club di via del Fante ha applaudito l’esordio vincente in Serie C delle ragazze, neopromosse dopo la cavalcata di dodici mesi fa in D1. La prima giornata è stata un trionfo, grazie al 3-1 rifilato al Milago Tennis Center di Buccinasco (Milano), maturato coi successi di Maria Vittoria Viviani, Giulia Finocchiaro e del doppio Viviani/Finocchiaro. Domenica il prossimo impegno, in trasferta a Brusaporto (Bergamo).

© Riproduzione riservata
Commenti