Commenta

M5s: 'Amianto in scuole e
palestre, il Comune partecipi
al bando di Regione'

“Siamo qui per cercare di svegliare l’Amministrazione, che dorme, o forse finge di dormire, davanti ai problemi dei cittadini”. Così il candidato sindaco del Movimento 5 Stelle Carlo Cattaneo attacca la Giunta. Oggetto del discutere la presenza di coperture in amianto sui tetti di 5 edifici tra scuole e palestre.
“Abbiamo fatto alcune ricerche, dalle quali è emerso che le coperture dei licei Racchetti-Da vinci e della palestra Cremonesi è presente la sostanza tossica – ha proseguito Cattaneo – Ma fortunatamente i 5 Stelle non dormono e hanno sottoposto all’attenzione di questa Giunta un bando regionale al quale partecipare per ottenere il 50% della cifra necessaria alla rimozione”.
Ma i pentastellati sostengono che il Comune abbia risposto “dicendo semplicemente che avrebbero verificato la possibilità di partecipare, ma il bando scade il 4 aprile. Quanto tempo ci metteranno ancora prima di fare gli interessi dei cittadini?”. “Abbiamo depositato una mozione – ha detto Alessandro Boldi –  con gli indirizzi degli che potrebbero rientrare nei parametri del bando. Forse riusciremo a discuterla già lunedì in Consiglio comunale”.
La salute e la salvaguardia deicremaschi, promettono i pentastellati, sarà priorità del programma elettorale: “I cittadini chiedono alla politica di essere salvaguardati. Per questo sollecitiamo ancora la Giunta Bonaldi di partecipare al bando. In ogni caso noi continueremo ad interessarci della questione – ha detto Cattaneo –  Abbiamo grande capacità in Regione e in Parlamento; non siamo soli, siamo una squadra forte e compatta. Cercheremo di coprire i pasticci di questa amministrazione”.
AmBel

© Riproduzione riservata
Commenti