Eventi
Commenta

Ombriano: un'estate da protagonista con gli eventi targati Asvicom

Gerevini, Tazza, Alberti

In arrivo per la bella stagione diversi eventi che ravviveranno il quartiere: da marzo a luglio Ombriano farà da cornice a mercatini, esposizioni, giochi e molto altro.

Il comitato commercianti, guidato da Daniele Alberti si è dato da fare per animare la domenica del quartiere e vivacizzare l’attività dei commercianti, cercando di andare il più possibile incontro alle esigenze dei residenti. Oltre all’impegno del comitato, fondamentale è stata la vicinanza di Asvicom e la collaborazione con il laboratorio Fare Legami, che ha svolto un’indagine nel quartiere per chiedere agli abitanti cosa si aspettassero da un evento organizzato da e per gli ombrianesi.

Si parte domenica 19 marzo con “Al dè dei Pelabroch”, che prevede mercatini ed esposizioni vintage in piazza D’Andrea, oltre a bancarelle tradizionali con prodotti di consumo abituale. Per la primavera gli altri due eventi saranno il 23 aprile e il 21 maggio. A maggio prevista anche una giornata “sprint” in bicicletta, pensata per bambini e famiglie.

Si passa a giugno, con la terza edizione dell’ormai consolidata “Ombrianville”; poi luglio, con lo street food nel weekend dell’8 e 9 e, a fine mese, il calcetto in piazza della chiesa.

“Tutto questo è testimonianza del buon lavoro del comitato, che in meno di due anni ha riportato in vita il quartiere”, ha detto Alberti, cui hanno fatto eco le parole del presidente Asvicom Berlino Tazza: “Asvicom sta facendo un grande sforzo per mantenere vivo il tessuto dei commercianti, anche in periferia e nei quartieri”. Questa sinergia, come ha rimarcato il presidente, è la strada migliore per “vivacizzare le attività commerciali e il radicamento delle stesse, dei commercianti e degli abitanti sul territorio”.

Ambra Bellandi

© Riproduzione riservata
Commenti