Commenta

Antimafia: inchiesta
veneta, perquisizioni
anche in provincia

Il Centro operativo della Dia di Padova, con l’ausilio delle articolazioni territoriali della polizia, dei carabinieri e della guardia di finanza delle province di Venezia, Verona, Vicenza, Cremona, Reggio Emilia e Catanzaro, ha eseguito alcune misure di custodia cautelare emesse dall’ufficio gip del Tribunale di Venezia, su richiesta della competente Direzione distrettuale antimafia.
Nel mirino delle indagini, coordinate dalla Dda veneta, sono finite alcune persone legate alla ‘ndrangheta indagate per associazione di stampo mafioso, estorsione, rapina, usura e frode fiscale aggravata.

Maggiori dettagli arriveranno da una conferenza stampa annunciata alle 11.30 presso la Procura della Repubblica di Venezia.

© Riproduzione riservata
Commenti