Commenta

Rifonda conferma Aiello:
ora scelta del simbolo e
linee programmatiche

A sinistra confermata la sfida in rosa: l’avvocato Mimma Aiello è la candidata sindaco della lista civica ideata da Rifondazione Comunista.

“Il direttivo ha votato all’unanimità la candidatura di Mimma – ha confermato il segretario del Prc Beppe Bettenzoli – Questa sera la incontreremo e, con lei, decideremo il simbolo della lista”. Un simbolo che, a detta di Bettenzoli non avrà alcun riferimento con il partito essendo la lista “civica, ambientalista e progressista”, che abbraccerà molte tematiche care alla sinistra.

Per quanto concerne il programma resta da definirne le linee programmatiche, ma i capisaldi saranno certamente il bilancio partecipativo che “per noi resta il miglior modo di coinvolgere i cittadini rispetto alla Cosa pubblica”, ha proseguito Bettenzoli, che comunque non disdegna qualsiasi altra forma di ascolto dei cremaschi; spazio poi alla difesa di ciò che è pubblico, “infatti non escludiamo il recupero di alcuni servizi che, in questi anni, sono stati esternalizzati”; la valorizzazione dell’ambiente e del territorio sarà un punto fondamentale del programma, come anche la “battaglia” contro la nuova tassa imposta dal Consorzio Dunas.

Per quanto riguarda la squadra di governo, accanto a Mimma Aiello ci sarà sicuramente Rocco Albano, da tempo impegnato sul fronte dell’accoglienza e integrazione dei migranti e nel Comitato per la Pace. Lo stesso Bettenzoli scenderà nuovamente in campo con la propria candidatura e chissà che per lui non ci sia un ritorno in Consiglio comunale.

Ambra Bellandi

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti