Commenta

'MioBus k.o.': se eletto M5s
promette l'efficientamento
trasporto pubblico urbano

“MioBus: poco fruibile, poco efficiente e numeri poco trasparenti”. Un trasporto pubblico cittadino che proprio non piace ai pentastellati cremaschi, tanto da depositare un’interpellanza “con l’obiettivo di fare chiarezza sui numeri di questo servizio” in quanto, secondo il M5s, le statistiche non sarebbero aggiornate e, quindi, non sarebbe possibile una reale analisi costi/benefici.

Il M5s cremasco si è attivato a seguito di alcune osservazioni da parte dei cittadini che avrebbero segnalato “autobus spesso vuoti o utilizzati da pochissimi passeggeri, a fronte dei circa 600 passeggeri dichiarati al giorno”. Inoltre “non sono riportate le distanze chilometriche percorse”.

 

“Il servizio è poco fruibile – continuano i 5Stelle – le prenotazioni vanno effettuate il giorno prima, ma sono spesso rifiutate a causa di un sistema di gestione obsoleto. I percorsi vengono calcolati in modo statico, cioè non si possono fare prenotazioni in tempo reale e pertanto i percorsi non sono modificabili, causando evidenti inefficienze”.

Insomma, a parere dei pentastellati così il servizio proprio non va, catalogando il MioBus come “classico esempio di una buona idea, applicata male”.

“Il M5s si dimostra anche in questo caso l’unica forza politica che ascolta i cittadini e cerca di offrire soluzioni a loro gradite, tenendo conto del loro parere. Se i cremaschi vorranno affidarci il governo della città, per l’amministrazione del M5s sarà una priorità pretendere che il servizio di MioBus venga scorporato dai contratti relativi ai classici trasporti urbani, per essere poi analizzato seriamente, efficientato e reso finalmente fruibile per tutta la cittadinanza, evitando ulteriori sprechi di denaro pubblico”.

ab

© Riproduzione riservata
Commenti