Commenta

Tennis, Crema lancia la
stagione dei rodei e per i
giovani di casa è tripletta

La chiamano formula rodeo: set ridotti ai quattro giochi, punto secco sulla parità, tie-break in caso di 4-4 e più match nello stesso giorno, così da completare una manifestazione in un solo week-end. Una formula perfetta per il periodo invernale, quando la disponibilità di campi è minore, ma le esigenze dei giocatori non cambiano. Il Tennis Club Crema lo sa bene, perché nello scorso fine settimana hanno ospitato un rodeo per under 14 e 16, e non poteva chiedere di meglio, visto che è giunto addirittura un en-plein grazie a tre giovani di casa. Nell’Under 14/16 femminile ha vinto Giulia Finocchiaro, una delle ultime arrivate nella struttura di via del Fante. La cremonese, che in primavera farà il suo esordio in Serie C, ha mostrato un livello di gioco superiore rispetto a tutte le avversarie, compresa quella Diana Francesca Neacsu che, malgrado ben tre anni in più, in finale ha saputo raccogliere appena un gioco. Nell’under 14 maschile, invece, il titolo è andato al  tennismancino bergamasco Gabriele Datei, che da settembre ha scelto il Tc Crema per continuare un percorso già ricco di risultati. La sua finale è stata più complicata, visto che contro Luca Parenti è finito sotto per 3-1 nel primo set, accusando l’ottimo diritto del rivale. Ma dopo aver cancellato due set-point sul 2-3 ha smaltito la tensione e cambiato marcia, dominando fino al 5-3 4-1 finale. A completare il tris ci ha pensato l’under 16 Giacomo Nava, che invece a Crema ha gettato le basi del suo tennis già da tre anni. La sua finale contro Filippo Bosi è stata una formalità: sempre avanti e sempre superiore negli scambi, ha chiuso per 4-2 4-1.

“Questo torneo – spiega Giuseppe “Beppe” Menga, responsabile del settore agonistico del Tc Crema – lancia un nuovo progetto improntato sulle competizioni. L’inizio è stato un vero successo: hanno vinto tre ragazzi che si allenano e sono tesserati da noi, ragazzi nei quali crediamo molto per il futuro delle nostre squadre di punta. La speranza è che un giorno possano diventare i ricambi ai giocatori di oggi”. Il rodeo giovanile è stato il primo passo di un percorso che in futuro vedrà transitare da Crema competizioni sempre più importanti, specialmente quando nel 2018 verranno aggiunti altri campi alla struttura. “Ma non vogliamo aspettare – chiude Menga – e abbiamo già in cantiere nuovi appuntamenti”. Presto si replica con un rodeo maschile di terza e quarta categoria, in calendario per sabato 11 e domenica 12 febbraio, mentre nelle settimane successive ci sarà spazio anche per un rodeo Open e per un altro riservato ai giovani, categorie under 10 e 12. Ed è solo l’inizio.tennis 3

RISULTATI

Under 14 maschile
Semifinali: Datei b. Marina 4-0 4-0, Parenti b. Testori 4-0 4-0. Finale: Datei b. Parenti 5-3 4-1.

Under 16 maschile
Semifinali: Nava b. Pedroni 5-4 4-1, Bosi b. Ricetti 4-1 4-1. Finale: Nava b. Bosi 4-2 4-1.

 

Under 14/16 femminile
Semifinali: Finocchiaro b. Sevcenco 4-0 4-0, Neacsu b. Bianchi 4-0 4-2. Finale: Finocchiaro b. Neacsu 4-0 4-1.

© Riproduzione riservata
Commenti