Cronaca
Commenta

Ombriano, lite tra fidanzati degenera e intervengono carabinieri: ferita la donna

Un litigio pesante quello scaturito tra due fidanzati residenti a Ombriano. Ieri sera, intorno alle 21, i due hanno iniziato a battibeccare e i toni, man mano, si sono alzati, fin quando l’uomo non ha alzato le mani sulla compagna, ferendola lievemente.

Si è reso dunque necessario l’intervento dei carabinieri, unitamente a quello dei sanitari, che hanno trasportato la donna in pronto soccorso (in codice verde) per ricevere le cure adeguate. La giovane ha preferito non sporgere denuncia e ha rifiutato altre azioni da parte dei militari.

I due, italiani, entrambi 35enni, erano già ben conosciuti dalle forze dell’ordine.

BeAmbra

© Riproduzione riservata
Commenti