Commenta

Piano organizzazione
scolastica: a Cremona
liceo sportivo. Le reazioni

Cremona avrà il suo liceo sportivo grazie al piano di riorganizzazione scolastica previsto dalla Regione. Se l’è aggiudicato l’istituto Torriani, dopo la seduta odierna di Giunta regionale.

“È una notizia importante – ha commentato il consigliere regionale Carlo Malvezzi –  il valore educativo dello sport, indiscutibilmente riconosciuto da tutti, entra finalmente con una propria curvatura didattica che arricchisce le soluzioni scolastiche rivolte ai ragazzi alla fine della terza media. E offre loro un ventaglio di possibilità professionali e di percorsi universitari da considerare bene, dalle Scienze mediche e paramediche alla facoltà del management sportivo, di economia, alle professioni legali dello sport e tanto altro. Tra l’altro il nostro è un territorio a grande vocazione sportiva, che ha saputo generare tanti talenti in diverse discipline. Ben venga, dunque, questa importante novità”.

Di ben altro tenore il pensiero dell’assessore all’Istruzione del Comune di Crema Attilio Galmozzi: “A Crema già c’è una sezione del Pacioli che si occupa della formazione sportiva – ricorda – ma anche a Cremona non trovo fosse una priorità. Sarebbe stato meglio orientare le risorse altrove e riaprire seriamente il tema del dimensionamento scolastico”.

ab

© Riproduzione riservata
Commenti