Cronaca
Commenta

L'Anmil dona 1.500 euro all'Unità Operativa cure palliative

1.500 euro all’Unità Operativa cure palliative. E’ quanto l’Anmil (Associazione nazionale mutilati e invalidi del lavoro) ha raccolto con l’organizzazione della festa d’autunno a Serganano e che ha deciso di donare all’U.O. diretta da Sergio Defendi.

Luigi Ablondi, direttore generale, ha ringraziato calorosamente l’associazione e il suo presidente Mario Andrini, per la donazione: “Senza questo tipo di sostegni il servizio sarebbe ‘in rosso'”, ha sottolineato Ablondi, ricordando anche le donazioni dei privati, il lavoro dei volontari e l’associazione ‘Alfio Privitera.

ab

© Riproduzione riservata
Commenti