Commenta

Crema aiuta Camerino:
i volontari de 'Lo Sparviere'
consegneranno il materiale

660 articoli, suddivisi tra vestiario e beni per la casa. Crema aiuta Camerino, e lo fa pensando proprio a tutti: uomini, donne e bambini.

Partiranno venerdì i volontari della protezione civile “Lo Sparviere”, in direzione del Comune marchigiano violentemente colpito dal terremoto. “E’ il frutto di un lavoro di raccolta durato un mese e mezzo – ha spiegato Giovanni Mussi, presidente de ‘Lo Sparviere’ – non appena la studentessa cremasca residente a Camerino ha parlato con il nostro sindaco, Stefania Bonaldi si è messa in contatto con noi e abbiamo attivato una rete, fatta di commercianti e cittadini”.

Il risultato della generosità dei cremaschi è stato questo: 72 paia di calzature, centinaia di articoli di abbigliamento intimo, 56 paia di calzini per bambini, coperte, lenzuola donate da alcuni negozianti di Crema e Comuni limitrofi.

E dove non sono arrivati i commercianti sono intervenuti i cittadini: la famiglia Patrini di Crema, la famiglia Borzi di Camisano e Nadia Galli con il gruppo mamme di Offanengo. “Essendoci la necessità di donare articoli nuovi, sia per una questione di igiene che di dignità, le famiglie ci hanno fatto delle donazioni in denaro, con il quale abbiamo comprato il necessario”, ha proseguito Mussi.

Il valore totale della merce non è stimabile, ma solo con il contributo delle famiglie cremasche e la cena sociale che si è tenuta al circolino, “Lo Sparviere” ha raccolto ben 1.400 euro.

I mezzi della protezione civile partiranno dopodomani alle 6, l’orario di arrivo alla sede della Croce rossa di Camerino è previsto intorno a mezzogiorno.

“E’ stata un’azione di solidarietà importante – ha detto l’assessore Morena Saltini – Questo appello ha ricevuto una grande risposta da tutti quanti”.

“Terremo informati i cremascih riguardo la nostra spedizione. Ringraziamo tutti coloro i quali hanno contribuito e cercheremo di capire se ai terremotati occorrerà dell’altro”, ha concluso Mussi.

I negozi che hanno aderito alla raccolta sono: Francesca Paloschi di Offanengo; For men collection, Kammi, Dettagli, Singolare e Ortopedia la sanitaria di Crema.

Ambra Bellandi

 

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti