Eventi
Commenta

'Crema e la magia del Natale': sabato in piazza Duomo alle 17 l'accensione dell'albero

L'inaugurazione 2015

Torna, puntuale, “Crema e la magia del Natale”.

Il calendario degli eventi partirà sabato, alle 17, in piazza Duomo, con la tradizionale accensione dell’abete e delle luminarie in centro storico.

Per l’occasione suonerà il duo “Chritmas jazz live” (Valentina Gramazio e Stefano Chisalè) e si terrà il flashmob a tema organizzato dall’Us Acli. Saranno distribuiti a tutti i presenti i palloncini di FareLegami e una tazza di cioccolata calda. Ancora dolcezza, grazie al gruppo Pantelù, che dalla slitta di Babbo Natale distribuirà caramelle e cioccolatini. Durante il pomeriggio sarà possibile acquistare i pacchi di prelibatezze di Made in Crema, prodotti tipici con vendita a scopo benefico.

IL PROGRAMMA DEGLI EVENTI NATALIZI:

Già da sabato 3 (e per tutta domenica 4 dicembre) in piazza Garibaldi si terrà la vendita dei pandorini della “Leo4School”, organizzata dalla LeoClub Italia e finalizzata alla raccolta fondi per donare materiale didattico alle scuole elementari.

Domenica 4 dicembre ci sarà il Mercato produttori agricoli, mentre al Gran Rondò e in via Delle Grazie entreranno in scena i Pantelù, con la raccolta di materiale didattico e l’apertura della casetta di Babbo Natale, dove verranno consegnati i pacchi scuola ai bambini meno fortunati.

Mercoledì 7 dicembre, ai piedi dell’albero in piazza Duomo, il Franco Agostino teatro festival (Fatf) proporrà lo spettacolo “Veloci come le nuvole. Aspettando Santa Lucia”. E il Fatf sarà protagonista anche il giorno dell’Immacolata, 8 dicembre, ancora sotto l’albero della piazza principale, per realizzare le interviste e il video di auguri natalizi.

L’8, il 10 e l’11 dicembre in piazza Garibaldi e piazza Giovanni XXIII si terrà la vendita delle stelle di Natale a cura di Ail Oglio Po.

Si torna a Crema Nuova per l’ormai famoso “sabato”, il 10 dicembre. Anche quest’anno, a Santa Maria di Porta Ripalta ci sarà l’esposizione dei presepi, dal 10 dicembre fino al 13 gennaio.

L’arrivo di Santa Lucia sarà anticipato dalle tradizionali bancarelle, che invaderanno piazza Duomo dal 10 al 12 dicembre.

Spazio alla musica domenica 11 dicembre, con il concerto dell’orchestra Il Trillo in sala Pietro da Cemmo, alle 16.30. Lo stesso giorno si terrà il mercato straordinario a tema natalizio, a cura di Confcommercio.

Tornano i Pantelù, lunedì 12, a passeggiare per le vie del centro storico con il pony Fiorellina, Santa Lucia e gli zampognari di Ponte Ranica.

Spazio alla beneficenza, giovedì 15, con la sfilata pro Anffas, organizzata dallo stilista Andrea Tosetti. A partire dalle 19 apericena in sala Pietro da Cemmo.

Sabato 17, sotto i portici di Piazza Duomo si terrà la vendita dei lavoretti di Natale e creazioni degli alunni a cura dell’Associazione Borgo San Pietro.

Domenica 18 ben tre iniziative mercatali in città: antiquariato e vintage sotto l’Austroungarico, bancarelle sotto il Torrazzo e mercato dei produttori agricoli; a questi si aggiunge la seconda domenica di sperimentazione del mercato di Ombriano. La sera, in sala Da Cemmo, il concerto di Natale dell’associazione “Argo per te”.

Ancora musica il 22 dicembre, sempre in sala Da Cemmo, dove si terrà il concerto di Natale Scuola di Musica Consorzio Concorde.

Lunedì 26 dicembre, alle 11 e alle 15.30 in sala Da Cemmo, lo spettacolo per famiglie “La magia del Natale”, di e con Nicola Cazzalini e Teatroallorosso. L’ingresso è gratuito.

Sabato 6 gennaio dalle 14.30 la Befana distribuirà ai bambini dolcetti e peluches in piazza Duomo.

Ambra Bellandi

© Riproduzione riservata
Commenti