Ultim'ora
Commenta

Viabilità ai Mosi: in arrivo
un semaforo che rileva la
velocità dei veicoli

E’ in corso l’assegnazione dei lavori per la messa in sicurezza del tratto di strada provinciale che collega Crema e Cremosano in corrispondenza della frazione Mosi. L’intervento risulta inserito nel piano delle opere pubbliche 2016, con la previsione a bilancio di un apposito stanziamento.

Il progetto è stato ultimato nel mese di ottobre, dando avvio alla fase di gara (quadro economico di 40.000 €), che si concluderà in data 5 dicembre con l’apertura delle buste contenenti le offerte economiche. Il cantiere è quindi fissato nei primi mesi del 2017, e prevede la posa di un semaforo “intelligente”, ovvero con rilevazione della velocità e prenotazione sensorizzata del verde.

L’intervento è finalizzato a risolvere le criticità già rimarcate sulla strada provinciale che collega Crema a Cremosano, in corrispondenza della frazione dei Mosi. “L’evento increscioso avvenuto nella giornata di ieri non fa che confermare la necessità di offrire al quartiere dei Mosi una messa in sicurezza viabilistica attesa da sempre, in modo analogo a quanto già attuato a Vergonzana”. Come spiega l’assessore ai lavori pubblici Fabio Bergamaschi, si tratta di due frazioni con una conformazione urbanistica simile e problematica, con difficoltà d’immissione dalla via principale del quartiere sulla strada provinciale. “L’amministrazione si è posta l’obiettivo di risolvere entrambi i problemi, riconfermando l’attenzione alla sicurezza stradale anche nelle periferie e nelle frazioni . Il semaforo intelligente che sarà realizzato nei primi mesi del 2017, per il quale sono già da settimane in corso le procedure di gara, saprà offrire i migliori standard di sicurezza”.

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti