Commenta

Atti vandalici alla sede del
Parco Serio a Casale. Donati:
'Terza volta. Adesso basta'

E’ la terza volta che la sede del Parco Serio a Casale Cremasco viene gravemente danneggiata da ignoti vandali.

Oltre a rompere la porta di accesso, i protagonisti di quest’azione, hanno divelto la cassetta dei medicinali e macchiato il pavimento e i sanitari con il mercurocromo. Inoltre è stata disegnata una svastica ed è apparsa una scritta minacciosa nei confronti del Parco.

Il Presidente del Parco Dimitri Donati ha dichiarato: “Non possiamo accettare che le strutture del Parco siano prese di mira da persone incivili. Tutte le volte che si danneggiano le strutture, i percorsi o le aree attrezzate gestite dal Parco in realtà si distrugge un patrimonio comune a disposizione di tutti i fruitori. Il mio interesse è rivolto ora a tutti quei cittadini che amano il Parco e vogliono un territorio sano e sicuro: vi invito a vigilare e segnalare in primis alle forze dell’Ordine comportamenti o attività sospette. Ricordo che già in altre occasioni si è riusciti a bloccare situazioni simili proprio grazie a segnalazioni preventive giunte alle forze dell’ordine”.

© Riproduzione riservata
Commenti