Commenta

Errori nella riscossione Ici e
Imu, tribunale accoglie il
ricorso di un cittadino

“Le azioni contro l’evasione fiscale vanno portate avanti, certo, ma con giustizia e criterio, non vessando i cittadini”. A tornare sull’argomento Ici e Imu sono nuovamente i consiglieri di minoranza Laura Zanibelli e Simone Beretta, dopo che la commissione tributaria della Provincia di Cremona ha accettato il ricorso di un cittadino.

Il privato aveva denunciato il Comune dopo che gli era stato chiesto di pagare 230mila euro per un immobile fatiscente e dismesso che il tribunale ha riconosciuto “Esente da imu in quanto non ha nessun reddito catastale”.

“E’ un errore vergognoso che ricade sull’Amministrazione in maniera ancor più grave se si pensa che a commetterlo è stata la cooperativa ‘La Fraternità’, scelta dal Comune senza indire alcun bando di gara”, hanno proseguito i consiglieri di Ncd e Forza Italia, che hanno sottolineato come a questo ricorso ne potrebbero seguire molti altri.

“L’atteggiamento vessatorio nei confronti dei cittadini, sottoposti a verifica prendendoli a campione, non è accettabile. Vanno fatte le verifiche sull’evasione fiscale, ma non con queste modalità che hanno finito, anche stavolta, per dare ragione a noi”, hanno chiosato Zanibelli e Beretta.

Ambra Bellandi

 

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti