Commenta

Festa Pd e 'Cces':
la risposta di Matteo Piloni
all'attacco delle minoranze

Le minoranze lo sfiduciano, ma Matteo Piloni, segretario provinciale del Pd, non ci sta. E risponde alle accuse.

Di solito non mi interesso delle polemiche, soprattutto quando inutili e strumentali. In questo caso farò un eccezione perché è necessario rispondere a certi commenti e dichiarazioni fuori luogo e assolutamente strumentali. Ma soprattutto perché ritengo che Crema Città Europea dello Sport sia davvero una manifestazione di tutti, sportivi in testa, e motivo di orgoglio della nostra comunità. Nel suo insieme.

Per questi motivi è utile sapere che il PD, e il sottoscritto, non hanno mai chiesto all’organizzazione di Crema Città Europea dello Sport di partecipare alla Festa de l’Unità di Ombrianello. Al contrario, ci è stata chiesta la disponibilità di uno spazio, gratuito, in Festa per poter vendere i biglietti della partita della nazionale cantanti e, come facciamo (e cerchiamo) di fare con tutti, abbiamo dato la nostra disponibilità. Non solo perchè alla nostra Festa vengono migliaia di persone, e quindi è un’occasione per farsi conoscere che molti colgono contribuendo a fare più bella la Festa, ma perché il nostro spirito è quello di accogliere più realtà possibili, per dar loro una possibilità di lavoro e un’occasione per far conoscere e svolgere la propria attività.

Perché la Festa non è “nostra” ma è un appuntamento estivo conosciuto e apprezzato da tanti anni, possibile solo grazie al contributo di tantissimi volontari che, gratuitamente, dedicano il loro tempo per creare questo grande evento di fine estate. Quindi, chi vuol partecipare alla nostra Festa, è il benvenuto e sappia che lo spirito con il quale lavoriamo è questo. Altro non ci interessa!

Certamente è per noi motivo di orgoglio quello di saper organizzare una festa come quella di Ombrianello che viene visitata e apprezzata da migliaia di persone. Se altri partiti non sono in condizioni di poter fare altrettanto, ci spiace, ma non possiamo farci nulla.

La mozione presentata dalla destra e dai cinque stelle e’ la dimostrazione che quelli che strumentalizzano “Crema città europea dello sport” sono proprio loro, buttando sempre e tutto in inutile caciara, non avendo altri argomenti su cui confrontarsi.

Detto ciò vi aspettiamo in Festa a Ombrianello dal 23 agosto al 5 settembre per trascorrere piacevoli serate in allegria, con le gambe sotto il tavolo o anche solo per una passeggiata e un saluto. Io sarò lì tutte le sere, insieme a tanti amici.

 

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti