Commenta

Minaccia l'ex moglie e
sfonda a testate finestrino
della volante: arrestato

Un 35enne di Bagnolo Cremasco è stato arrestato dalla polizia con le accuse di danneggiamento aggravato e resistenza a pubblico ufficiale. Poco dopo le 23,30 di ieri sera l’uomo, ubriaco, si è presentato sotto casa dell’ex moglie, al quartiere Ombriano, e l’ha minacciata. La donna ha chiamato la polizia, e gli agenti, una volta arrivati sul posto, lo hanno riportato alla calma e la serata sembrava essersi conclusa lì. Poco dopo, invece, il 35enne è tornato in bicicletta sotto casa dell’ex moglie, ed ha scagliato la bici contro l’auto della donna, danneggiandola. All’arrivo della polizia, l’uomo ha cercato di colpire uno degli agenti con la bici, ma è stato bloccato. Non senza difficoltà è stato fatto salire in macchina, ma una volta a bordo della volante, il cremasco ha sfondato a testate il finestrino dell’auto, mentre una volta arrivato al Commissariato ha preso a testate ai muri. Per calmarlo, è stato necessario l’intervento dei medici del pronto soccorso. Dopodichè nei suoi confronti è scattato l’arresto.

© Riproduzione riservata
Commenti