Commenta

“Arte terapeutica”, in
mostra al San Domenico

Giuditta Maccalli e Giuseppe Strada

Sarà inaugurata sabato 11 giugno alle ore 17 la mostra Arte terapeutica. Ospitata presso la galleria della fondazione San Domenico in via Verdelli, trae dal progetto del biennio di Teoria e Pratica della Terapeutica Artistica dell’Accademia di Belle Arti di Brera, all’interno del quale a partire dall’anno 2004/2005 le professoresse Tiziana Tacconi e Laura Tonani hanno ideato e sviluppato appositi laboratori.

L’assunto su cui si basa, spiega la professoressa Tacconi, “è che l’arte sia parte costitutiva dell’uomo e la condivisione la possibilità di creare opere. Solo recuperando la dimensione del piacere l’arte può entrare in rapporto con i mali che affliggono l’esistenza. Possiamo dare un ruolo terapeutico all’arte rinunciando al narcisistico individualismo che ha reso l’arte chiusa in se stessa a favore della condivisione nel fare arte. L’uomo ha bisogno di un’arte da cui apprendere come deve vivere. Da qui parte l’esigenza di creare una funzione terapeutica di condivisione con l’arte”.

Il risultato finale si materializza in una serie di opere condivise, frutto di ragionamenti, suggestioni e manodopera plurale. Gli artisti sono soggetti svantaggiati che frequentano percorsi di arteterapia: “L’arte è terapeutica se viene condotta con metodo – aggiunge la professoressa Tacconi – possiamo sostenere che la pratica dell’arte sia terapeutica per tutti gli artisti dalla notte dei tempi, ma educare all’arte condivisa non è da sempre ma quello che l’arte terapeutica applica in questi anni”.
Sarà possibile visitare l’esposizione fino al 26 giugno.

© Riproduzione riservata
Commenti