Politica
Commenta

Ex scuola di CL, Beretta (FI): “aprire ad altre destinazioni”

Simone Beretta

“In questi giorni presenterò una mozione, da mettere all’Ordine del giorno del primo Consiglio comunale disponibile, relativa all’immobile della fondazione Charis: ritengo sia necessaria una variante al Pgt che consenta la destinazione dello stabile a fini dirigenziali e commerciali, oltreché scolastici”. Questo l’annuncio di Simone Beretta – capogruppo di Forza Italia in Consiglio comunale – nella conferenza organizzata stamani a palazzo comunale.

PREMESSE – Due i dati da cui partire. Il primo: la prossima asta di vendita dello scheletro dell’ex scuola di CL è slittata ad ottobre. Il secondo: “là dentro – ha spiegato Beretta – mi hanno detto che è diventato quasi impossibile insediare una scuola, e radere al suolo il tutto verrebbe a costare non meno di 1,3 milioni di euro”. Qui si inserisce la proposta del forzista: tentare il tutto per tutto affinché la struttura, o più verosimilmente una parte di essa, possa essere riutilizzata.

INSISTENZE – Secondo Beretta “a questa proposta ci avrebbe già dovuto pensare l’amministrazione”, se non fosse che “il sindaco continua a cedere alle insistenze della sinistra e di Rifondazione Comunista, nel tentare invano di voler collocare là dentro una scuola pubblica”. L’assioma è che i tempi sarebbero maturi perché “si consentisse di poter realizzare il necessario per poter pagare chi ha lavorato alla realizzazione dell’opera e non è stato pagato”. Ma sia chiaro: “non si tratta di togliere la possibilità di insediare una scuola, ma di aprire ad altre destinazioni”.

AUSPICI – “Questa amministrazione governa senza strategia – ha commentato il forzista – non sa guardare al futuro e arriverà alle elezioni solo con la moschea”. Il riferimento è al campus di San Bartolomeo, che “insisto perché veda la luce del sole, scelta a suo tempo approvata all’unanimità sia dal Consiglio di Crema sia da quello provinciale di allora”, favorendo in ultima istanza l’iter del “trasferimento della scuola media Vailati alle ex magistrali”.

Stefano Zaninelli

© Riproduzione riservata
Commenti