Commenta

“Il sale della vita”:
Leemann ospite
a Nonsoloturisti

Mancano ancora pochi giorni al primo appuntamento della sedicesima edizione di Nonsoloturisti, la rassegna di racconti e immagini di scrittori viaggiatori. Il primo appuntamento si terrà venerdì 18 marzo alle ore 21 presso la sala Alessandrini; ospite della serata sarà lo chef Pietro Leemann, intervistato dal giornalista Lauro Sangaletti.

Come da tradizione, la prima serata – a favore di Humanum Onlus per i progetti in Nepal – sarà in onore di Tiziano Terzani. Il primo incontro sarà intitolato Il sale della vita, come il libro dello chef. Come recita il sottotitolo, raccoglie esperienza e considerazione di un cuoco vegetariano alla ricerca della verità. Come spiegano gli organizzatori, “Leemann ha cercato di unire il benessere fisico a quello spirituale, nell’intento di armonizzare e di unire, attraverso una cucina naturale, rispettosa dell’ambiente e di tutte le creature, anima e corpo. Per lo chef, l’alimentazione è lo strumento essenziale per elevarsi spiritualmente, coltivando una vita sana nel fisico, nella psiche e nel sé. Nel suo libro cita Terzani ricordando come i fattori inquinanti, a seconda del cibo che ognuno di noi ingerisce, aumentano il loro carico velenoso: il cibo è spesso responsabile di molte malattie del nostro secolo”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti