Economia
Commenta

Cna Cremona,
due incontri sulla
Legge di Stabilità

Due incontri per capire meglio sviluppi e contenuti della Legge di Stabilità approvata recentemente. È la proposta della Confederazione nazionale dell’artigianato di Cremona, così organizzata: il 23 febbraio a Cremona, alle ore 18.00 presso sala riunioni di Cna Cremona; il 3 marzo presso la sala riunioni della sede cremasca della Cna.

Come spiega Marco Cavalli, direttore Cna Cremona, “Abbiamo deciso di organizzare due incontri al fine di permettere al maggior numero di imprese di poter capire quali sono le novità rilevanti introdotte da questa nuova legge. Nella situazione odierna, con una ripresa della crisi economica ancora lenta e lontana, abbiamo ritenuto fondamentale sviluppare una informazione verso le imprese, diretta e concreta. Perché se le imprese sono informate, sanno che cosa debbono aspettarsi e quindi possono organizzarsi per non solo adeguarsi a ciò che di volta in volta gli viene chiesto cogliendo le opportunità che gli si presentano. La Cna in questi ultimi anni è stata in prima linea ai tavoli di confronto con il Governo. Le imprese che, ancora una volta, si sono sacrificate in questi anni pesantissimi di crisi economica, oggi chiedono una svolta seria e definitiva in alcuni dei campi mai risolti definitivamente:?fisco, debito pubblico e credito. Molti sono i risultati che Cna è riuscita a ottenere, ma indubbiamente il cammino da compiere è ancora lungo”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti