Cronaca
Commenta

Il Comune di Crema
aderisce alla campagna
‘M’illumino di meno’

Anche Crema aderirà a M’illumino di meno, la campagna di sensibilizzazione al risparmio energetico ideata dalla trasmissione radiofonica Caterpillar. “L’obiettivo – spiega una nota del Comune – è quello di utilizzare questa occasione come momento di riflessione ed azione verso la sostenibilità ambientale. Tutti i cittadini sono invitati a partecipare realizzando, soprattutto  nel corso della giornata, attività personali tese al risparmio energetico, accendendo per esempio luci virtuose alimentate a energia rinnovabile”.

La giornata del risparmio energetico si svolgerà come da tradizione il 19 febbraio. Come disposto dall’assessorato all’Ambiente, dalle ore 18 alle ore 19.30 la sede del municipio e tutti i lampioni di piazza Duomo verranno spenti. “L’adesione della nostra amministrazione alla campagna – spiega l’assessore Matteo Piloni – è un’ulteriore opportunità per rilanciare un messaggio simbolico forte alla cittadinanza su questo tema. È un’occasione per ricordare che la lotta allo spreco energetico e all’inquinamento è una sfida che deve trasformare l’impegno da simbolico a quotidiano e tradursi in comportamenti virtuosi non occasionali”. Chiunque vorrà potrà segnalare la propria iniziativa sul sito della campagna M’illumino di meno, dove potrà trovare tutto il materiale per diffondere l’iniziativa nei posti di lavoro, a scuola, negli enti pubblici e privati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti