Commenta

Il Marazzi di Crema
protagonista della sfilata
‘Il mondo in passerella’

Corti, lunghi, da sposa, da cocktail, eleganti e raffinati. Sono gli abiti di “Il mondo in passerella – Elegance Edition” interamente realizzati da studentesse e studenti del corso Moda dell’APC- Marazzi di Crema e sfileranno sabato 21 novembre alle ore 21 presso l’Ex Filanda Meroni di Soncino (ingresso gratuito) grazie alla collaborazione tra la scuola e l’Assessore alla Cultura del Comune di Soncino dott.ssa Roberta Tosetti che ha saputo suggerire una location più che mai adatta ad un evento dedicato alla moda dato che il complesso ospita anche il Museo della Seta.

Reduci da un’applauditissima sfilata a Milano per il concorso Miss Africa per il quale sono stati realizzati numerosi abiti da sera, le docenti Sonia Carachino, Cristina Le Calze, Francesca Pollutri Emanuela Thevenet Bona, l’assistente di laboratorio Lucia Capobianco e il responsabile dell’orientamento Massimo Cappelleri si sono attivati per garantire una continuità a queste preziose manifestazioni coinvolgendo accanto agli studenti dei corsi attuali anche un elevato numero di ex studentesse del Marazzi, felici di godersi una “rimpatriata” con gli abiti che hanno realizzato nel corso dei 5 anni di studio presso l’unico istituto per la Moda presente a Crema. Ad accompagnare modelle e modelli in passerella ci sarà la musica dal vivo eseguita per l’occasione dalla Socino Percussion Accademy, un’esperienza nuova ed emozionante che vedrà susseguirsi musiche di ieri e di oggi capaci di dare un “ritmo” brillante all’evento.

Ce ne sarà per tutti i gusti, dagli abiti ispirati agli anni Cinquanta e Sessanta, all’eleganza dei capi da pomeriggio fino al lusso e alla ricchezza dei dettagli che invadono rasi e sete protagonisti degli abiti da gran sera. E poi strass, paillettes, spacchi, ricami, tessuti ricercati e modelli unici, interamente ideati, disegnati e poi confezionati dagli studenti sotto la guida attenta degli insegnanti. E a fare da modelle e modelli saranno loro, i giovanissimi autori degli abiti, abilmente pettinati e truccati dalle alunne dell’ISPE di Crema grazie a una collaborazione che la Dott.ssa Elisa Laura Ascoli ha firmato con APC Marazzi mettendo a disposizione la professionalità delle sue docenti Alessia Conti per il trucco e Loredana Triassi per le acconciature.

E poi gran finale in bianco con gli abiti da sposa, lunghi, lunghissimi con lo strascico, corti e stretti oppure ampi e vaporosi fra tulle e veli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti