Commenta

Tragedia sfiorata
Scontro auto-moto
sulla Paullese

Sfiorata la tragedia questa mattina a Madignano, sull’ex ss 415 Paullese, intorno alle 9.30. Uno scontro frontale tra una moto BMW e un’auto, un quadriciclo leggero senza targa, per  cui serve un patentino equiparato alla guida di un ciclomotore. L’incidente è  avvenuto in prossimità dell’incrocio semaforico  principale che dalla Paullese porta nel centro di Madignano. L’auto, guidata da un uomo di 50 anni, residente a Bagnolo Cremasco, portatore,  a detta dei Vigili del Fuoco, di un’evidente disabilità, stava percorrendo la strada in direzione Cremona, con l’intento di svoltare a sinistra, in una via dove  si trovava un autolavaggio. In direzione opposta, alla guida della sua moto, il conducente della BMW diretto verso  Crema. L’automobilista non deve essersi accorto dell’arrivo della moto  che si è schiantata contro l’auto.  Sbalzato dalla sella l’uomo è caduto rovinosamente sull’asfalto  riportando diverse ferite, tuttavia non gravi. Non è in pericolo di vita. Migliori le condizioni dell’ automobilista anche se ha riportato alcuni ematomi ed un grande spavento. Entrambi sono stati portati via, coscienti, da un’auto medica e da un’ambulanza, dirette all’Ospedale di Crema per accertamenti. Sul posto sono intervenuti  i Vigili del Fuoco e la Polizia Stradale. E’ toccato  alla Polstrada regolare il flusso di auto in una strada di per sé già trafficata. Si sono infatti formate lunghe code presso la Paullese, smaltite non appena i poliziotti hanno istituito un senso di marcia unico alternato.

Sabrina Grilli

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti