Commenta

Ombriano e i suoi problemi
Arpini invita a parlarne

L’asilo di Ombriano, dove si svolgerà l’assemblea

CREMA – Ombriano e i suoi problemi che il consigliere comunale Tino Arpini (solo cose buone per Crema) spesso pone all’attenzione di tutti. E per capire cosa pensa le gente in merito a specifici problemi, ecco una nuova proposta. Ombriano, quale futuro? Viabilità, ambiente, trasporto urbano, ufficio postale, asilo, case popolari, moschea. Questo il titolo della serata organizzata dal consigliere comunale locale Tino Arpini, a nome delle liste civiche di minoranza Solo cose buone per Crema e Servire il cittadino, con la collaborazione e il sostegno anche di Forza Italia, Nuovo Centro Destra, Udc, Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale e Lega Nord.

“Un quartiere caldo con molti problemi irrisolti e altri che si profilano all’orizzonte – dice Arpini. – Un’occasione importante per farsi ascoltare da amministratori e consiglieri comunali presenti e decidere insieme, fra l’altro, quali strategie urgenti mettere in atto per la difesa dell’ufficio postale locale. Non perdiamo questa opportunità e partecipiamo numerosi venerdi 20 febbraio alle 20,45 presso l’Asilo di Ombriano”.
©RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti