Ultim'ora
Un commento

Mozzicone di sigaretta
materasso prende fuoco

SERGNANO – Abitazione invasa dal fumo, una stanza annerita e un materasso completamente distrutto. E per fortuna qualcuno ha visto il fumo e ha chiamato i vigili del fuoco di Crema, che sono intervenuti e hanno bloccato l’incendio prima che si propagasse alle altre stanze e alle case vicine. L’allarme scatta alle 16.30 e proviene da Sergnano, dove da una casa esce del fumo. L’intervento dei pompieri è immediato e quando aprono la porta i vigili sono investiti dal fumo. Ma basta poco per capire da dove proviene e come spegnerlo. Pochi minuti e tutto è sotto controllo. Quando le fiamme e il fumo sono debellati, i pompieri stabiliscono che con ogni probabilità a dar fuoco al materasso è stato un mozzicone di sigaretta lasciato dal proprietario inavvertitamente a contatto con il materasso, che ha preso fuoco. I danni del fuoco riguardano anche le pareti della casa. Un’ora di lavoro e tutto torna a posto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti