Ultim'ora
Commenta

“Passa la palla” per il Crema 1908
Serata di gala in comune

CREMA – “Passa la palla, quando la prospettiva fa la differenza”. Si sono rimbalzati così la parola, metaforicamente, i tre ospiti speciali che l’A.C. Crema 1908 ha riunito in sala Ricevimenti del comune di Crema venerdì scorso. I protagonisti della serata sono stati Paolo Condò, giornalista sportivo e penna della Gazzetta dello Sport, unico giurato italiano del Pallone d’Oro; Alessio Pala, allenatore di Atalanta e Albinoleffe; Sergio Porrini, ex difensore di Atalanta e Juventus, oggi allenatore. In un dialogo ricco di ricordi, esperienze e spezzoni di film storici, mediato da Angelo Colombo, project manager del Crema, i nostri si sono alternati raccontando la loro speciale visuale sportiva dal campo, dal bordo campo e dalla tribuna stampa.

“Con il ciclo Sport&Cultura, l’associazione sportiva intende creare momenti formativi rivolti a tutto il territorio cremasco – ha detto il presidente del Crema Enrico Zucchi – con lo scopo di diffondere una sana ed educativa visione del calcio, dello sport in generale, e trasformarla poi in vero e proprio immaginario culturale”. Quindi le risposte dei tre protagonisti, importanti portavoce dell’educazione, informazione e formazione calcistica, hanno affrontato dieci temi legati al mondo dello sport, fra domande, risposte e storie incredibili da ascoltare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti