Cronaca
Commenta

Premiata la migliore
start up della Regione
Progetto dell’Itis

Start up dell’Itis ‘Galileo Galilei’ premiata in Regione. Questa mattina i ragazzi e gli insegnati dell’istituto cittadino hanno infatti incontrato a Milano l’assessore all’Istruzione, Formazione e Lavoro, Valentina Aprea che li ha premiati per il loro progetto ‘Keep my Stuff’ risultato vincitore dell’edizione italiana dello Startup Weekend, la più grande iniziativa al mondo di startup competition.
I ragazzi, diciassettenni, con il supporto di un insegnante hanno realizzato il progetto Keep my Stuff, una soluzione hardware e software decisamente
innovativa destinata alla video sorveglianza e all’antitaccheggio che sfrutta la tecnologia 3D. In pratica il programma con una serie di algoritmi, riesce a prevenire un comportamento anomalo in base alla tipologia dei gesti di un soggetto e alla velocità con cui sono effettuati.
“L’Istituto Galilei – spiega Aprea – è una delle realtà di eccellenza attive in Lombardia, ha partecipato a tutti i bandi di Generazione Web finanziati dalla Regione, ha progettato e realizzato finora 17 Learning Week, ed ? partner della Long Eaton School (UK). Da poco ha avviato un percorso di Istruzione e Formazione
Tecnica Superiore (IFTS) sulla Cosmesi. Gli IFTS sono percorsi formativi di livello post-secondario di tipo non universitario e si rivolge a giovani ed adulti diplomati, sia occupati che in cerca di occupazione, con l’obiettivo di far acquisire competenze rispondenti ai fabbisogni del mondo del lavoro”
© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti