Commenta

Autonoma artigiani
in assemblea: via libera
al consuntivo e al bilancio

Nella foto, il presidente Pierpaolo Soffientini, il segretario Giulio Baroni e il responsabile amministrativo Paolo Manclossi.

Autonoma Artigiani Cremaschi in assemblea. I soci hanno approvato il bilancio consuntivo del 2012 e il preventivo del 2013, illustrati dal responsabile amministrativo Paolo Manclossi e approvati all’unanimità. E’ toccato poi al dal presidente Pierpaolo Soffientini, fare il punto sulla situazione economica e sulla grave crisi che sta mettendo a dura prova anche il mondo economico-produttiv del territorio.   Un’ampia parte della relazione del presidente dell’Autonoma Artigiani è stata riservata alla situazione associativa, al contesto confederale sia nazionale che regionale e ai rapporti con gli enti e le istituzioni del territorio Soffientini ha quindi evidenziato il percorso, iniziato un paio di anni fa e tutt’ora in atto,  finalizzato alla riorganizzazione della struttura operativa associativa che ha consentito una significativa razionalizzazione dei costi garantendo nel contempo alti livelli di efficienza e di efficacia, in grado di rispondere con tempestività e professionalità alle crescenti esigenze delle imprese Come ultimo adempimento, l’assemblea ha provveduto ad eleggere il Collegio ei Probi Viri per il quadriennio 2013-2017. Come componenti effettivi sono stati nominati l’avvocato Roberta Giubilo, la dottoressa Laura Maccalli e il dottor Sergio Ferrari, mentre in qualità di membri supplenti sono stati designati Martinucci Ferdinando e Boschiroli Teresa. Come tradizione, l’incontro annuale dei soci dell’Autonoma Artigiani Cremaschi si è concluso con un brindisi augurale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti