Commenta

“Posso vederla?”
Finto compratore scappa
con l’auto in vendita

Quello che aveva davanti era in realtà un finto compratore. Un 44enne impiegato di Crema se ne è reso conto quando il malvivente, una volta seduto al volante, si è allontanato con l’auto usata messa in vendita. La chiamata al 112 è arrivata l’altro pomeriggio, attorno alle 14: la vittima del colpo ha segnalato di trovarsi a Capralba, nell’area del parcheggio della stazione ferroviaria, e di essere rimasto a piedi perché qualcuno, indebitamente, si era appropriato della sua Audi A4 grigia del 2007. A portarla via, un uomo sui trent’anni, inizialmente qualificatosi come potenziale acquirente.

Della vicenda si stanno ora occupando i carabinieri

Intenzionato a venderla, infatti, il proprietario del veicolo, ad aprile, aveva inserito un annuncio su un sito specializzato. La sera del 13 maggio l’impiegato è stato chiamato al telefono da una persona apparentemente interessata e si era accordato per un appuntamento, fissato nel parcheggio dove poi è stata consumata la truffa.

All’incontro il “compratore” – alto circa un metro e ottanta, carnagione chiara, capelli corti e neri, barba curata, camicia, giacca grigia sportiva, jeans scuri e borsello a tracolla – è arrivato da via Piave, a piedi, e si è presentato con il nome di Andrea. Con il pretesto di verificare il funzionamento, si è seduto alla guida. Approfittando della chiave inserita, però, ha improvvisamente chiuso la portiera, acceso la macchina e schiacciato l’acceleratore, scappando a gran velocità verso via Roma. Inutile la rincorsa del venditore. I carabinieri stanno ora indagando sulla vicenda.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti

Direttore
Mario Silla
direttore@cremonaoggi.it

Redazione
via Bastida 16 – 26100 Cremona
redazione@cremaoggi.it

Telefono Centralino
0372 8056

Telefono redazione
0372 805674/805675/805666
Fax 0372 080169

Pubblicità
Tel 0372 8056
pubbli@cremonaoggi.it

Ed. UNOMEDIA srl, via Rosario 19, Cremona Direttore Responsabile Mario Silla.
Iscritto nel pubblico registro presso il Tribunale di Cremona al numero 461 dal 29 aprile 2011

Created by Dueper Design